Quantcast

Marti stretta attorno a Guido, morto a soli 58 anni

È arrivata come un fulmine a ciel sereno sulla piccola comunità di Marti di Montopoli Valdarno la notizia della morte di Guido Stassi, come sempre devono arrivare quando qualcuno se ne va, specie ad un età ancora carica di promesse. Eppure il noto meccanico, dipendente della Eurotruck di Santa Maria a Monte, da tempo combatteva con un male che molti, oggi, ricordano nei loro messaggi di condoglianze alla famiglia.

Classe ’62, Stassi era molto conosciuto, come la sua famiglia: il negozio da parrucchiera della sorella Simona, punto di riferimento della frazione, domani sarà chiuso per lutto. Un dolore che oggi colpisce tutti i cari di Guido, come anche l’altra sorella Francesca e la figlia Sara. Il padre Andrea, anch’esso molto noto a Marti, era venuto a mancare pochi mesi fa. Domani, 5 novembre, la salma sarà alla cappellina della Pubblica Assistenza delle Capanne.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.