Positiva e in quarantena trovata fuori casa: denunciata

Altre 3 persone multate in pochi giorni dalla polizia municipale

La polizia municipale dell’Unione dei comuni Empolese Valdelsa, comando di Empoli, impegnata nei controlli sul rispetto delle disposizioni contenute nel Decreto e nelle ordinanze regionali legate alla limitazione del contagio da covid 19, in questi giorni hanno sanzionato persone che non si sono attenute al rispetto delle normative.

In particolare, 2 persone erano rientrate da Paesi stranieri e un’altra entrata in contatto con persone risultate positive al virus dopo il tampone. A questi, persone fra i 25 e i 35 anni, è stata comminata una sanzione da 400 euro.

Una signora 50enne è stata invece denunciata poiché, nonostante fosse in quarantena in quanto positiva al Covid, è stata trovata fuori dalla propria abitazione. La stessa è stata denunciata per violazione dell’art. 260 del testo unico delle legge sanitarie che prevede l’arresto fino a 3 mesi e l’ammenda da 500 a 5.000 euro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.