Resti umani saponificati dentro a una valigia fuori dal carcere di Sollicciano

L'agghiacciante scoperta in un terreno: è giallo a Firenze. Indagano i carabinieri

Più informazioni su

Resti umani saponificati dentro ad una valigia. E’ giallo a Firenze.

Il macabro ritrovamento è avvenuto nel tardo pomeriggio di oggi (10 dicembre) in un terreno tra il carcere di Sollicciano e la superstrada FiPiLi e il propritario ha subito chiamato i carabinieri.

Sul posto si sono fiondati i militari del nucleo investigativo del comando provinciale di Firenze e della compagnia di Firenze Oltrarno.

Impossibile, al momento, capire se i resti siano di un uomo o di una donna, spiega il colonnello Carmine Rosciano. Occorreranno autopsia e esami specifici, anche con l’intervento dei Ris.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.