Controlli della Polstrada in tutta la Toscana: impiegate oltre 600 pattuglie

Alcoltest a tappeto: obiettivo ridurre il numero delle vittime della strada

Anche la Polstrada della Toscana ha partecipato all’operazione Roadpol, impiegando 312 pattuglie in autostrada e 304 sulla grande viabilità.

Obiettivo ridurre il numero delle vittime della strada in adesione al piano d’azione europeo 2011-202 ed elevare gli standard di sicurezza stradale,

Nella settimana dal 7 al 13 dicembre, Roadpol ha organizzato la campagna Alcohol & drugs, con lo scopo di effettuare controlli per l’accertamento della guida in stato di ebbrezza. A tal fine la polizia stradale ha predisposto, sull’intero territorio nazionale, l’effettuazione, per tutto il periodo in questione, di mirati controlli con precursori ed etilometri, con particolare attenzione anche ai conducenti di veicoli pesanti e commerciali.

In Toscana sono state 781 le persone sottoposte all’esame con l’etilometro e 2890 i veicoli controllati, 3 le sanzioni applicate e un totale di altri 13 reati accertati e perseguiti. Nell’arco della settimana sono state ritirate 19 patenti e ritirate 39 carte di circolazione e sono stati decurtati 2896 punti dalle patenti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.