Intossicazione da monossido, famiglia di San Miniato in ospedale a Capodanno

Le loro condizioni non preoccupano. Ma per una famiglia di San Miniato, i genitori e 2 figli minori, questa notte di Capodanno è stata spaventosa. Forse per un problema al riscaldamento, i 4 hanno subito una lieve intossicazione da monossido di carbonio. Così, nella notte tra 31 dicembre 2020 e 1 gennaio 2021, la famiglia è arrivata in ospedale, al San Giuseppe di Empoli.

Nella notte, poi, il trasferimento in ambulanza senza medico all’ospedale di Careggi, dove i 4 si trovano attualmente per le cure del caso.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.