Incidente a San Miniato Basso, morto un 73enne di Roffia fotogallery

A Roffia, per tutti, era Cosimo l’inglese, per gli anni trascorsi all’estero. E’ Cosimo Ricciardi l’uomo di 73 anni di San Miniato vittima dell’incidente successo nel pomeriggio di oggi 5 gennaio. Un incidente parso da subito grave. L’uomo era a bordo del suo Ape quando, per cause e con dinamica in corso di accertamento, si è scontrato con una Jeep.

E’ successo poco prima delle 18 sul cavalcavia di San Miniato sopra la FiPiLi. Sul posto i vigili del fuoco del distaccamento di Castelfranco per estrarre il ferito dal mezzo e la polizia municipale di San Miniato guidata dal comandante Dario Pancanti per i rilievi.

Secondo una prima ricostruzione, l’uomo proveniva da Fucecchio, forse di ritorno dall’orto, quando all’incrocio del primo cavalcavia di San Miniato un’auto lo avrebbe toccato e il mezzo sarebbe finito nell’altra corsia, dove stava arrivando un’altra auto che, quindi, non ha potuto evitare il tragico impatto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.