Mangiano una pizza al Circolo, multati in 7

I carabinieri hanno bussato a Stibbio di San Miniato

Il circolo Arci di Stibbio di San Miniato sembrava chiuso. Quando i carabinieri hanno bussato, però, all’aprirsi della porta, intorno alle 21, hanno trovato 7 persone tra volontari e consiglieri che sabato sera stavano mangiando una pizza in un fine settimana ancora in zona arancione. I 7 sono stati multati, 400 euro a testa, per quello che abbiamo imparato a chiamare assembramento, ancora vietato in questo periodo con il coprifuoco dalle 22 alle 5 e invito a uscire per il necessario.

Alle regole contro gli assembramenti, in questo caso potrebbero unirsi quelle legate alle attività, visto che i circoli, anche rispetto a bar e ristoranti, hanno regole più stringenti e il circolo dovrà restare chiuso (anche se di fatto lo è già proprio per il Decreto). Secondo quanto raccontato ai carabinieri, il gruppo si sarebbe riunito di persona invece che on line per programmare alcune cose legate proprio al circolo e poi, arrivata l’ora di cena, avrebbero continuato a parlarne davanti a una pizza. Chiudendosi dentro e senza che da fuori si vedessero le luci accese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.