Shopping con la carta di credito rubata, 48enne nei guai

Si trovava a Santa Croce sull’Arno per lavoro quando si è accorto del furto del suo portafogli, lasciato all’interno dell’automobile. Nel portafogli, ha raccontato l’uomo di 55 anni ai carabinieri intervenuti, c’erano i documenti personali, una carta bancomat e una carta di credito.

Il furto risale allo scorso 9 gennaio e ieri 24 i carabinieri della stazione di Fucecchio hanno denunciato un 48enne per indebito utilizzo di carte di credito. L’uomo infatti, residente ormai da tempo a Fucecchio, secondo le indagini dei militari aveva utilizzato la carta per acquisti di vario genere, anche in esercizi commerciali della città.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.