Fiamme in un appartamento, trovato un corpo carbonizzato a Scandicci

Ancora in corso le indagini sulle cause del rogo

Tragedia ieri (27 gennaio) in tarda serata a Scandicci. Intervenuti per spegnere le fiamme divampate in un appartamentoal settimo piano di un palazzo in via Carducci, i vigili del fuoco hanno trovato all’interno un corpo carbonizzato.

Sul posto anche i carabinieri del comando fiorentino. Le cause del rogo sono ancora da accertare.

“Sono tornato da pochi minuti da via Carducci, dove al settimo piano di un palazzo si è sviluppato un incendio in un appartamento che ha coinvolto una persona che purtroppo è deceduta – ha scritto il sindaco Sandro Fallani sui social -.Sono subito intervenuti i vigili del fuoco, i carabinieri, la protezione civile, i volontari della Misericordia e dell’Humanitas che ringrazio di cuor”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.