Quantcast

Uno strano odore dall’auto durante i controlli, i finanzieri sequestrano 34 chili di marjuana foto

In macchina anche un etto di hashish: arrestato

I baschi versi si erano insospettiti quando hanno notato lo strano comportamento alla guida dell’uomo: così, durante i consueti controlli del territorio hanno proceduto alle verifiche del veicolo e dei documenti, quando hanno scoperto che nei sedili posteriori erano nascosti ben 34 chili di marjuana e 100 grammi di hashish. I finanzieri del Comando Provinciale di Firenze hanno tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente l’uomo, un italiano residente nell’hinterland milanese, che è stato portato nel carcere di Sollicciano.

Sequestro droga guardia di finanza firenze

La parte posteriore del veicolo, fermato a Firenze, era completamente occupata da ingombranti pacchi in parte aperti e durante il controllo dei documenti dell’autovettura e della patente di guida del conducente, i finanzieri hanno cominciato ad avvertire uno strano odore che veniva dai cartoni. A quel punto, hanno deciso di verificarne il contenuto, scoprendo così, al loro interno, numerosi bustoni contenenti i 34 chilogrammi di marijuana nonché un etto di hashish.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.