Quantcast

“Rumori molesti da un’abitazione”, ma giocano alla Play

La segnalazione alla polizia

Più informazioni su

Era circa l’una di notte quando la chiamata è arrivata alla polizia di Pisa. Alcuni condomini di un palazzo di Cisanello hanno chiamato per segnalare rumori molesti che provenivano dall’interno di un’abitazione. La prudenza non è mai troppa e così gli agenti sono andati per verificare l’accaduto.

Solo che, una volta lì, hanno trovato due adolescenti intenti a giocare alla Play station, ignari di arrecare disturbo ai vicini e non accortisi dell’ora tarda. I due ragazzi e i loro genitori sono stati invitati a evitare, specie di notte, rumori molesti per gli altri condomini.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.