Quantcast

Ammasso di rifiuti in via delle Confina, Grossi: “I proprietari devono intervenire, presto l’ordinanza” foto

“Cercheremo di rimuovere i rifiuti che stanno invadendo la strada comunale”

Materassi, arredi in disuso, mobili, elettrodomestici e tanti sacchi di rifiuti. Tutti ammassati nelle pertinenze di un’abitazione in quantità tale che stanno invadendo anche la strada comunale, via delle Confina, tra Castelfranco e Santa Croce.

“La quantità di rifiuti abbandonati è preoccupante – ha detto Federico Grossi, assessore all’ambiente di Castelfranco di Sotto -. I proprietari devono intervenire per la messa in sicurezza, bonifica e chiusura degli accessi. L’amministrazione comunale da tempo segue la vicenda con attenzione e l’ufficio ambiente a metà febbraio scorso ha avviato il procedimento nei confronti del proprietario che non ha ritirato la raccomandata con valore legale ed è tornata indietro dopo un periodo di giacenza. Dopo un mese e mezzo la situazione è peggiorata.

Pertanto, seguirà l’emanazione di un’ordinanza comunale, così come prevede la normativa. Siete stati in tanti a segnalare e a scrivere in queste settimane, voglio rassicurarvi che l’amministrazione comunale non è rimasta inerte. Stiamo cercando di fare tutto il possibile con fermezza. Nel frattempo, cercheremo di rimuovere i rifiuti che stanno invadendo la strada comunale”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.