Quantcast

Fiamme gialle alla stazione di Pisa: il cane anti droga scova hashish, metadone e spinelli

I finanzieri identificano oltre 30 persone

Stazione di Pisa sotto la lente di ingrandimento delle fiamme gialle contro lo spaccio di droga. Numerosi i controlli effettuati dai finanzieri negli ultimi giorni

Determinante l’impiego dei cani antidroga, il cui infallibile fiuto ha consentito di individuare chi deteneva stupefacenti, successivamente identificati in droghe leggere.

Nel corso delle attività di servizio i finanzieri, unitamente alle unità cinofile della compagnia di Pisa, hanno identificato oltre 30 persone e controllati decine di automezzi, sequestrato 3 grammi di hashish, 1 flaconcino da 9 grammi di metadone e 2 spinelli confezionati.

Due persone sono state segnalati alla prefettura di Pisa per detenzione ad uso personale di sostanze stupefacenti ed una persona è stata denunciata alla procura della Repubblica per l’inosservanza agli obblighi di allontanamento dal comune di residenza.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.