Quantcast

Coronavirus, un morto e 76 nuovi positivi nei comuni del Cuoio

Sono 1.153 in più rispetto a ieri i nuovi casi positivi in Toscana, 20 i decessi

C’è una donna di 83 anni di San Miniato deceduta in ospedale a Empoli tra le 20 persone morte covid positive segnalate oggi: 13 uomini e 7 donne. Tra loro ci sono una donna di 85 anni di Empoli deceduta all’ospedale Serristori, un uomo di 82 anni di Empoli deceduto al San Giuseppe e una donna di 70 anni di Empoli deceduta in ospedale a Empoli.

Tornano a salire i nuovi positivi nei comuni del comprensorio del Cuoio. O magari salgono i tamponi, dopo il possibile rallentamento per le vacanze pasquali. Tra il pomeriggio di ieri 7 e quello di oggi 8 aprile, comunque sono ben 32 i nuovi casi di positività al coronavirus a San Miniato, 14 a Castelfranco di Sotto, 11 a Fucecchio, 8 a Montopoli Valdarno, 6 a Santa Croce sull’Arno, 5 a Santa Maria a Monte. Tra gli altri cadi in provincia di Pisa, 11 sono a Cascina, 13 a Pisa, 8 a Calcinaia, 9 a Pontedera 9,

Sono 1.153 in più rispetto a ieri i nuovi casi positivi in Toscana, che tornano ben oltre i mille dopo qualche giorno che aveva fatto ben sperare. Con gli ultimi casi registrati salgono a 55.825 i positivi tra i residenti della Città metropolitana di Firenze (359 in più rispetto a ieri), 18.298 a Prato (116 in più), 19.302 a Pistoia (105 in più), 11.782 a Massa Carrara (36 in più), 21.463 a Lucca (96 in più), 25.550 a Pisa (134 in più), 15.247 a Livorno (70 in più), 18.890 ad Arezzo (109 in più), 11.236 a Siena (104 in più) e 7.358 a Grosseto (24 in più). A questi vanno aggiunti 555 casi positivi notificati in Toscana ma che riguardano residenti in altre regioni.

In ospedale sono ricoverati in 1.992 (in lieve calo, sette persone in meno rispetto a ieri, meno 0,4 per cento), di cui però 285 in terapia intensiva (dieci in più, aumentate del 3,6 per cento). Tutti gli altri ammalati, 26.211 (142 in meno rispetto al giorno prima, una flessione dello 0,5 per cento), sono isolati a casi. Diminuiscono anche le persone che a casa sono in sorveglianza attiva, perché entrate in contatto con persone contagiate. Sono 970 in meno rispetto a ieri (meno 2,9 per cento): 32.266 in tutto, di cui 12.152 nell’Asl Centro, 13.353 nella Nord Ovest e 6.761 nella Sud Est.

Prosegue la campagna vaccinale per arginare la pandemia iniziata il 27 dicembre 2020: nelle ultime ventiquattro ore sono state somministrate altre 10.171 dosi (+1,4 per cento) che portano il numero complessivo a 795.915. Il dato è la fotografia a mezzogiorno di oggi e stasera potrebbe essere ancora maggiore, visto che le vaccinazioni nelle aziende sanitarie e sul territorio proseguiranno per l’intera giornata. La Toscana risulta al momento al quarto posto, tra le regioni in Italia, per percentuali di dosi somministrate rispetto a quelle consegnate (il 79,1 per cento su 1.005.700), per un tasso di vaccinazioni di 21.55 ogni 100 mila abitanti. La media italiana è di 19.682.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.