Quantcast

Getta la droga dal finestrino e fugge all’alt: arrestato

Inseguimento dei carabinieri da Migliarino a San Giuliano: nei guai un 33enne

Getta la droga dall’auto e fugge a un controllo dei carabinieri.

È successo ieri (9 aprile) a Migliarino durante un servizio dei carabinieri della compagnia di Pisa. A finire in manette è stato un 33enne.

I militari della locale stazione hanno proceduto al controllo dell’uomo, mentre era alla guida di un’auto; alla vista dei militari che imponevano l’alt si è dato alla fuga, gettando dal finestrino un involucro contenente della polvere bianca che si disperdeva sul manto stradale.

La fuga del soggetto è finita nel territorio del comune di San Giuliano Terme. Raggiunto dai carabinieri, l’uomo ha opposto resistenza al controllo e, sottoposto a perquisizione personale e veicolare, è stato sorpreso in possesso di poco più di 5 grammi e mezzo di cocaina e della somma in denaro contante di 300 euro, ritenuta provento di attività illecita.

Arrestato, è stato accompagnato nella propria abitazione e sottoposto al regime degli arresti domiciliari, in attesa del rito direttissimo previsto per stamani (10 aprile).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.