Quantcast

Controlli alla stazione, arrestato un latitante a Pisa

Aveva dichiarato false generalità a pubblico ufficiale

Nel 2013 aveva fornito false generalità a pubblico ufficiale e per questo motivo da allora era ricercato: la sua fuga dalle forze dell’ordine è finita due giorni fa (17 aprile) quando gli agenti della polizia ferroviaria lo hanno fermato alla stazione centrale di Pisa.

Nell’ambito dei controlli della zona, gli uomini della Polfer hanno notato che, alla vista della pattuglia, una persona si è rapidamente defilata verso un treno regionale in transito, dando l’impressione di voler eludere i controlli della polizia.

Raggiunto dagli agenti l’uomo, un ghanese di 44 anni, è stato sottoposto a controllo ed è emerso che a suo carico pendeva un ordine di carcerazione per aver dichiarato false generalità a un pubblico ufficiale nel 2013. L’uomo ora dovrà scontare una pena di un anno di reclusione ed è stato portato in carcere a Pisa.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.