Quantcast

Sacchi neri di nylon e pannelli abbandonati, denunciato il titolare di una ditta di Certaldo

I carabinieri sono intervenuti dopo la segnalazione di alcuni cittadini

Più informazioni su

Sacchi neri di nylon e pannelli abbandonati, denunciato il titolare di una ditta di Certaldo.

Nella giornata di ieri (3 maggio), i carabinieri di Certaldo hanno denunciato il rappresentante legale di una ditta del territorio per abbandono incontrollato di rifiuti.

Alcuni cittadini di Certaldo, nel transitare in una strada della località San Martino  hanno notato cospicui cumuli di rifiuti in un’area verde adiacente alla strada. Immediate sono state le segnalazioni pervenute alla stazione dei carabinieri, i cui militari, raggiunta subito la località indicata, hanno potuto constatare la presenza di numerosi sacchi neri in nylon contenenti poliuretano e dei pannelli, dello stesso materiale, sparsi attorno.

L’attività d’indagine ha consentito di accertare che tutti i rifiuti abbandonati in maniera incontrollata erano univocamente riconducibili ad un’azienda del territorio.

I carabinieri hanno anche provveduto ad inviare comunicazione all’autorità sanitaria per l’emissione di apposita ordinanza che imponga a rimozione e lo smaltimento dei rifiuti, catalogati speciali ma non inquinanti e pericolosi, attraverso una ditta autorizzata, nonché la bonifica dell’area ed il ripristino dei luoghi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.