Quantcast

Frontale sulla Francesca Bis, auto si ribalta. Coinvolto il consigliere regionale Diego Petrucci foto

Il politico di Fratelli d'Italia si stava recando a una conferenza a Santa Croce sull'Arno. Una donna in elisoccorso a Cisanello, altri due i feriti

Grave incidente per il consigliere di Fratelli d’Italia, Diego Petrucci, mentre si stava recando a Santa Croce sull’Arno a presenziare ad un incontro del suo partito sul tema dell’inchiesta della Dda.

Il politico è stato coinvolto in un sinistro stamattina (6 maggio) a Castelfranco di Sotto sulla strada provinciale 66, meglio conosciuta come Francesca Bis, che ha visto coinvolte in tutto quattro persone.

Secondo una prima ricostruzione un’auto guidata da una donna avrebbe occupato parzialmente la carreggiata opposta. Una prima vettura proveniente in senso contrario, con all’interno altri esponenti di Fratelli d’italia, sarebbe riuscita a scansare il veicolo, non così la macchina con all’interno Petrucci.

Lo scontro frontale è stato inevitabile. L’auto condotta dalla donna è uscita di strada e si è ribaltata nel fosso lungo la carreggiata. La donna è stata condotta con l’elisoccorso Pegaso all’ospedale di Cisanello. Attimi di confusione per il consigliere regionale Petrucci che, illeso, è stato condotto dopo l’applicazione del collare cervicale all’ospedale di Empoli per accertamenti.

Sul posto anche i vigili del fuoco, che hanno estratto la donna dall’auto ribaltata, e i vigili urbani guidati dal comandante Giacomo Pellegrini, che hanno effettuato i rilievi del sinistro.

Altre due persone hanno avuto bisogno di cure mediche ma per ferite lievi.

La conferenza in programma davanti al Comune di Santa Croce sul’Arno è, ovviamente, stata rinviata.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.