Quantcast

Inchiesta Keu, interrotti i lavori sulla Sr 429 per il prelievo di materiale dal terreno

Il tratto interessato è quello tra la rotatoria di Brusciana e il cavalcaferrovia. La sindaca di Empoli Brenda Barnini sarà presente all'ispezione

Saranno interrotti per un giorno i lavori per il completamento della variante della strada regionale 429 di Val d’Elsa nel tratto tra Empoli e Castelfiorentino. Uno stop ‘forzato’ dato che martedì (11 maggio) il nucleo investigativo di polizia ambientale agroalimentare e forestale di Firenze sarà sul posto per prelevare materiale dal terreno e per procedere poi con l’analisi delle sostanze rinvenute a seguito di quanto emerso dall’indagine Keu.

In particolare il materiale sarà prelevato nel tratto compreso tra la rotatoria di Brusciana e Molin Nuovo, all’altezza del cavalcaferrovia. L’impresa Esseti, che si occupa dei lavori, procederà quindi con l’istituzione di limitazioni al transito tra lunedì (10 maggio) e mercoledì (12 maggio) dalle 7 alle 18 nel tratto compreso tra il chilometro 31+100 e il chilometro 31+300 mediante. Sarà istituito il senso unico alternato e il limite di velocità a 60 chilometri orari in entrambi i sensi di marcia.

Il Comune di Empoli, in quanto già individuato come parte lesa nell’inchiesta, ha proceduto con la nomina di un legale, Luca Bisori, per farsi assistere in questa fase ed eventualmente costituirsi parte civile in giudizio. Anche la sindaca Brenda Barnini sarà presente all’ispezione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.