Quantcast

Assalita e morsa da un cane: denunciata la proprietaria

Nei guai una donna di 46 anni

La proprietaria di un cane è finita nei guai per omessa custodia e lesioni personali. Secondo la polizia la donna, 46 anni di Lucca, non avrebbe impedito che il proprio cane mordesse una 28enne pisana.

L’episodio è accaduto nei giorni scorsi, mentre entrambe si trovavano con il proprio cane lungo i condotti ad Asciano. Il cane della signora lucchese non era al guinzaglio, era privo di museruola e distante dalla donna; ad un certo punto, incrociando il cane della giovane pisana ha cercato di aggredirlo e quest’ultima, nel tentativo di difendere il proprio animale, è stata morsa al polpaccio dal cane aggressore, rimediando una ferita medicata al pronto soccorso e refertata con 10 giorni di prognosi. Dopo aver ricevuto la denuncia della vittima, i poliziotti hanno ricostruito la vicenda, denunciando alla locale procura della Repubblica la proprietaria del cane assalitore.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.