Quantcast

Deve scontare un anno di carcere per una rapina commessa a Milano: arrestato a Pisa

Gli agenti della polizia ferroviaria si sono accorti che cercava di sfuggire ai controlli

Lo hanno visto scendere dal treno regionale e dileguarsi velocemente verso l’uscita alla vista degli agenti. Insospettiti, gli uomini della polizia ferroviaria intorno alla mezzanotte di oggi (12 maggio) hanno sottoposto a controllo un cittadino somalo di 24 anni alla stazione di Pisa, che è risultato destinatario di un provvedimento di carcerazione.

Il ragazzo, infatti, aveva commesso i reati di rapina impropria e resistenza nel giugno 2019 a Milano: per questo la procura della Repubblica presso il tribunale della città ha emesso, lo scorso mese, il provvedimento di carcerazione. Deve scontare un residuo di pena di 11 mesi e 22 giorni.

Dopo le operazioni di rito il 24enne è stato portato nel carcere di Pisa.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.