Quantcast

Escursionista di Cascina salvata dal Sast

Era in difficoltà sull'alto Matanna

Stava facendo rafting con gli amici quando ha sbattuto contro una roccia, lussandosi una spalla. Un giovane di 33 anni originario di Siena è rimasto ferito mentre stava praticando lo sport lungo il rio Selvano, nei pressi delle cascate del Pendolino, una località rinomata per gli amanti di questa disciplina, a Vallico di Sotto, nel comune di Fabbriche di Vergemoli.

Erano circa le 13,40 quando è stato dato l’allarme dai compagni della donna: sono riusciti a trarlo a riva, ma per il dolore non riusciva a muoversi e a tornare all’auto. Così è stato chiamato il 118. La centrale operativa ha subito inviato l’ambulanza, allertando anche il Soccorso Alpino, giunto con una squadra a piedi e l’elisoccorso Pegaso 1, attrezzato per recuperi di questo genere, in territori piuttosto impervi.

Non è stato infatti facile per i soccorritori raggiungere il luogo dell’incidente, immerso nella natura ed in un territorio piuttosto accidentato. E l’intervento, infatti, si è prolungato per alcune ore.

L’escursionista stava percorrendo il Rio Selvano quando è scivolato procurandosi una lussazione alla spalla. L’elicottero Pegaso 1, grazie alle indicazioni via radio dalla squadra dei tecnici a terra, ha potuto localizzare il target nella fitta vegetazione e ha proceduto a verricellare a terra il tecnico del sast e il medico. Il paziente è stato quindi elitrasportato all’ospedale di Lucca.

Stamattina un primo intervento era stato eseguito nella zona dell’Alto Matanna dove è stata soccorsa una escursionista originaria di Cascina per un trauma alla caviglia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.