Quantcast

Colpito dal divieto di dimora in Toscana era alla stazione: denunciato

Nei guai un 24enne fermato dalla Polfer

Era colpito da un ordine del questore di Grosseto a lasciare il territorio nazionale e da una misura cautelare con il divieto di dimora in Toscana ed è stato pizzicato alla stazione di Pisa.

Lo hanno controllato gli agenti della Polfer di Pisa nella mattinata di ieri (2 giugno) procedendo al fermo del 24enne di origine tunisina mentre era in procinto di salire a bordo di un treno diretto a Firenze.  Il 24enne è stato denunciato e invitato a presentarsi all’ufficio immigrazione della questura di Pisa per regolarizzare la sua posizione in Italia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.