Quantcast

Massarella, al via i lavori per realizzare il nuovo ambulatorio medico foto

Dal Comune di Fucecchio 70 mila euro per ristrutturare l'ex ambulatorio

Sono iniziati da alcuni giorni i lavori per la ristrutturazione dell’ex punto prelievi di Massarella, la struttura sanitaria, di proprietà comunale, che a breve ospiterà un moderno e funzionale ambulatorio medico.

Come annunciato dal sindaco Alessio Spinelli l’anno scorso, il Comune sta investendo 70 mila euro nel recupero e trasformazione dell’immobile, un tempo sede della contrada e prima ancora della banda. Verrà creato un ambulatorio, un’ampia sala d’attesa, due bagni e un locale deposito. La struttura godrà anche di un’impiantistica completamente nuova. All’esterno della struttura verrà realizzato un camminamento pedonale che unirà l’ambulatorio al parcheggio di piazza 23 agosto grazie anche all’inserimento di una staccionata e allo spostamento dell’attraversamento pedonale.

“In questo periodo di pandemia – ha detto il sindaco Alessio Spinelli – abbiamo visto quanto sia importante la vicinanza delle strutture sanitarie alla popolazione. Realizzare un intervento come questo in una piccola frazione di campagna credo che rappresenti un bel segnale e confermi tutta l’attenzione che la nostra amministrazione ha sempre dedicato a tutto il territorio e a tutti i cittadini, e in particolare a quelli più fragili. Come presidente della società della salute Empolese Valdarno Valdelsa ho sempre sostenuto la necessità di difendere i servizi sanitari territoriali, soprattutto nelle frazioni più distanti dai centri abitati”.

“In questi anni – ha ricordato – grazie all’accordo con l’amministrazione comunale, associazione e contrada hanno fornito un contributo fondamentale per tenere in vita questo piccolo presidio sanitario a Massarella mentre il Circolo Arci si è sempre prestato per poter fornire il servizio di pagamento ticket delle prestazioni ambulatoriali. Tra poche settimane potranno vedere come il loro impegno sia stato importante tanto che d’ora in poi la frazione potrà contare su un nuovo ambulatorio e su un miglioramento dei collegamenti pedonali”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.