Quantcast

Si apre voragine lungo la FiPiLi: strada riaperta all’alba

Cedimento dell'asfalto a Ginestra

Riparata nella notte la voragine che si era aperta a Ginestra sulla FiPiLi.

Poco dopo le 6 di stamattina è stata riaperta la viabilità, chiusa dalla tarda serata di ieri (18 giugno) nella carreggiata in direzione Firenze per una voragine che si era prodotta dopo l’uscita di Ginestra.

L’asfalto aveva ceduto per un diametro di circa un metro sulla corsia di sorpasso, rendendo necessaria la chiusura al traffico dell’arteria fra Ginestra e Lastra Signa e l’uscita obbligatori a Ginestra per i veicoli diretti verso Firenze, mentre il transito è rmasto libero in direzione Mare. I tecnici della Città Metropolitana sono subito intervenuti ed è stato possibile completare il ripristino nel corso della notte.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.