Quantcast

Controlli alla stazione di Pisa: allontanata una donna e denunciato un ubriaco

Molestava i viaggiatori inveendo contro di loro

Controlli alla stazione di Pisa.

Nel pomeriggio di giovedì scorso, gli agenti della Polfer di Pisa, durante l’attività di vigilanza nello scalo, hanno sottoposto a controllo una donna italiana di 35 anni, la quale è risultata destinataria di un provvedimento di divieto di ritorno nel comune di Pisa, emesso dal questore per la durata di tre anni a partire da febbraio 2019. La donna è stata denunciata per la violazione della misura di prevenzione.

I poliziotti impegnati in stazione hanno anche emesso un ordine di allontanamento nei confronti di un italiano di 70 anni, notato mercoledì sera, mentre, in stato di forte e manifetsa ubriachezza, molestava i viaggatori urlandogli addosso. L’uomo è stato anche denunciato per ubriachezza molesta.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.