Quantcast

Muore a 69 anni Daniele Ciaponi, storico giocatore e dirigente dell’Etrusca Basket

Da sempre legato ai colori biancorossi era ritornato con un ruolo attivo nella stanza dei bottoni

La società Etrusca Basket San Miniato piange la scomparsa a 69 anni di Daniele Ciaponi, uno dei principali sostenitori dell’Etrusca da giocatore e dirigente.

Daniele Ciaponi, classe 1952, ha avuto un ruolo da giocatore nella società della Rocca negli anni Sessanta e Settanta, per rimanere sempre legato ai colori Etrusca negli anni successivi. È stato il fondatore della Polisportiva Cerretese, dando un grosso contributo a quel nuovo progetto che ancora oggi continua ad essere una realtà cestistica importante della nostra area.

Negli ultimi anni era rientrato nella dirigenza Etrusca, con un ruolo attivo e importante come socio e come sostenitore di tutto il movimento.

Da tutto il mondo Etrusca le più sentite condoglianze alla moglie, alla figlia e a tutti i parenti e un forte abbraccio in questo momento di grande dolore cui si associa l’intera redazione de Il Cuoio in Diretta.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.