Quantcast

Massacrato dal branco davanti alla fidanzata: grave un 26enne

Operato per emorragia cerebrale, ora si trova in rianimazione a Cisanello

Più informazioni su

Gli apprezzamenti scurrili e insistenti alla fidanzata e poi le botte: calci e pugni fino a stenderlo a terra senza forze. Un vero e proprio massacro subito da un 26enne di Livorno che stanotte (23 luglio) intorno alle 2,20 stava passeggiando con la compagna sul litorale pisano, a Marina di Pisa.

Appena fuori dai locali di via Litoranea un gruppo di sei o sette ragazzi, che secondo le testimonianze raccolte dalla squadra volanti della questura erano dell’est Europa, avrebbero prima rivolto pesanti apprezzamenti alla ragazza del 26enne, e poi sarebbero passati alle mani.

In tanti contro uno. La vittima, in un primo momento rimasta semicosciente, ha riportato una ferita alla nuca. Portato d’urgenza a Cisanello, è stato sottoposto a operazione per un’emorragia cerebrale.  Al momento sta trascorrendo il decorso post operatorio nel reparto di neuroanestesia e rianimazione, con prognosi riservata. La squadra mobile sta facendo gli accertamenti su quanto accaduto.

È la seconda volta nel giro di pochi giorni che il 118 e le forze dell’ordine sono costrette a intervenire a Marina di Pisa. Solo un paio di giorni fa era scoppiata una lite tra il servizio d’ordine di un locale e una cliente molesta. Intorno alle 3,40 di notte le forze dell’ordine sono intervenute per riportare la calma e la giovane è stata trasportata in pronto soccorso per delle abrasioni sulle labbra. La lite era scaturita con gli addetti del locale per un’anomalia nel pagamento di una consumazione.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.