Quantcast

Covid al campeggio parrocchiale: i contagiati salgono a 36

Tra i soggetti positivi ci sono ragazzi, animatori e familiari

Campeggio parrocchiale in Valle del Serchio, con ragazzi provenienti da Perignano, Quattro Strade e Lavaiano, organizzato dalla parrocchia di Perignano, si allarga il focolaio Covid.

Lo scorso 26 luglio era emersa la prima positività in un giovane e di lì era partito il tracciamento con tamponi a tutti i partecipanti al campo estivo. Nel campeggio c’erano 57 persone che sono state tutte sottoposte a tampone.

Ad oggi il focolaio è cresciuto: i contagiati, tra ragazzi, animatori e familiari sono, infatti, 36. Tra i positivi ci sono ragazzi, ma anche animatori e familiari che hanno avuto contatti diretti e stretti. Sono invece 58 le persone che dovranno effettuare la quarantena.

A seguito dell’episodio e per precauzione la struttura è stata chiusa e non è attualmente attiva. In piena sicurezza, invece, prosegue l’attività di tutte le altre strutture e campeggi del territorio della Mediavalle e della Garfagnana.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.