Quantcast

In giro con coltello e droga, picchia i poliziotti: arrestato

Cocaina, hashish e soldi contanti: in due nei guai a Pisa

Più informazioni su

Alla vista dei poliziotti ha cercato di dileguarsi velocemente tra i vicoli di Pisa, ma i suoi movimenti hanno insospettito gli operatori che ne hanno subito bloccato la fuga. Attimi di concitazione e poi l’uomo, un tunisino senza fissa dimora, è passato alle mani, ingaggiando una colluttazione con gli agenti della polizia di Stato. Per questo è stato tratto in arresto in flagranza per detenzione ai fini di spaccio, per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

Appena fermato i poliziotti hanno capito subito il motivo della sua fuga: con sé aveva droga e armi. Un coltello, 6,5 grammi di cocaina già suddivisa in 15 dosi e 13,2 grammi di hashish suddivisa in dosi pronte per la vendita. Oltre a questo, anche quasi 300 euro in contanti, probabilmente guadagnati con lo spaccio.

L’uomo, fermato in via del borghetto, è stato denunciato anche per detenzione abusiva di armi e inottemperanza all’ordine del Questore ad allontanarsi dal territorio nazionale. In sede di convalida, l’Autorità Giudiziaria ha disposto il divieto di dimora in provincia di Pisa.

Nei guai anche un altro tunisino senza fissa dimora, fermato ieri pomeriggio (23 agosto) in zona san Zeno. Si aggirava in bicicletta con fare sospetto e, sottoposto a controllo, è stato trovato in possesso di 13,7 grammi di cocaina divisa in 35 dosi racchiuse nel cellophane termo saldato e 325 euro in contanti. Arrestato in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, in sede di convalida, l’Autorità Giudiziaria ha disposto il divieto di dimora in provincia di Pisa.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.