Scippata a Pisa della borsetta mentre è in bici cade a terra

L'uomo è stato acciuffato dalla polizia ed è ai domiciliari

Scippo a Pisa, alle 17 di ieri (3 settembre) in via del Cappello. Un cittadino italiano ha strappato la borsa ad una giovane donna che, in sella alla sua bicicletta, stava percorrendo la strada alla ricerca di un mazzo di chiavi che poco prima aveva smarrito.

Nel rinvenirle ha arrestato la marcia e, presa da dietro, è stata strattonata da un individuo, fatta cadere a terra, e scippata della sua borsetta.

La donna ha iniziato a gridare richiamando l’attenzione di un passante, che ha inseguito lo scippatore riuscendo a bloccarlo. Poi è scoppiata una colluttazione da cui lo sconosciuto è riuscito a darsi alla fuga abbandonando la borsetta.

Grazie alle descrizioni fornite, è stato raggiunto e arrestato dalla polizia in via Collegio Ricci. Nel corso della direttissima il giudice ha disposto la misura dei domiciliari.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.