Quantcast

Condannata per furto, arrestata mentre scende dall’aereo

Era colpita da un'ordine di carcerazione della procura di Lucca

E’ finita in manette a seguito di una condanna per furto aggravato una donna di 52 anni, di origini rumene, bloccata martedì pomeriggio (14 settembre) dalla polizia di frontiera aerea di Pisa, in esecuzione di un provvedimento di carcerazione emesso dalla procura di Lucca.

La donna, in arrivo dalla Romania, è stata fermata ai controlli di frontiera, ed espletate le formalità di rito, è stata condotta alla Casa Circondariale di Pisa ove dovrà scontare la pena ad un anno di reclusione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.