Quantcast

Comune di Fucecchio in lutto per Filippini, il ricordo dei colleghi

Era ricoverato all'ospedale di Empoli

Era ricoverato all’ospedale San Giuseppe di Empoli da qualche giorno. Ieri 13 ottobre, a soli 58 anni, è morto Luigi Filippini. Nato a Gallarate, lavorava in comune a Fucecchio come impiegato da quando aveva vinto un concorso.

Era impiegato nelle segreteria del comune e fin da subito aveva abitato a Fucecchio, all’inizio in una frazione e di recente in centro. “L’amministrazione comunale di Fucecchio – fa sapere – e tutti i dipendenti rivolgono un pensiero commosso al collega scomparso prematuramente”.

L’uomo era molto amato e apprezzato dai colleghi, che oggi lo ricordano come persona affidabile e degna di stima.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.