Quantcast

Centauro muore a soli 29 anni dopo l’incidente alla rotatoria del Cnr

Il cadavere a terra trovato all'alba di stamani

È stato ritrovato morto, in via Moruzzi, a San Giuliano Terme. Il corpo era sull’asfalto, ormai senza vita, con la moto vicina. 

Una drammatica scoperta, questa mattina (17 ottobre) poco dopo le 7 alla rotatoria del Cnr.

Da quanto ricostruito la vittima, un giovane centauro di soli 29 anni, residente a Cisanello ma originario dell’Albania, era in sella alla sua moto quando ha perso il controllo della due ruote. Non risulterebbero altri mezzi coinvolti.

Sul posto il personale sanitario del 118, che nulla ha potuto fare se non constatare il decesso. Sul posto per gli accertamenti del caso sono arrivate le volanti della questura che hanno atteso l’arrivo della polizia stradale per i rilievi di legge. Sembra che non ci siano dubbi sulla dinamica: forse per la velocità o per un colpo di sonno, il giovane avrebbe invaso la rotatoria, cadendo rovinosamente a terra.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.