Quantcast

Trova un ragazzino solo alla stazione, lo accompagna in questura

Il giovane ha riferito di essere scappato dal suo Paese in cerca di una situazione migliore

Più informazioni su

Nel pomeriggio di ieri 25 ottobre, un uomo di origine egiziana, si è presentato agli agenti della questura di Pisa con un minore, riferendo di averlo trovato alla stazione ferroviaria, lungo un binario. Il ragazzo di presentava dall’aspetto malandato e trascurato.

Il giovane di lingua araba, riferiva attraverso il cittadino egiziano di essere fuggito dal suo Paese di origine in cerca di una vita migliore. Difficile per gli agenti nell’immediato capire come il giovane fosse arrivato fino a Pisa, comunque lo hanno accompagnato al pronto soccorso per accertamenti sul suo stato di salute e poi è stato affidato al un centro di accoglienza.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.