Quantcast

Vento forte provoca danni nella notte: tre case evacuate alla Scala foto

San Miniato e Palaia i territori più colpiti. Tanti gli interventi dei vigili del fuoco: divelti due gazebo al Cattaneo, chiusa via Pier delle Vigne

Nottata di danni per il maltempo in tutta la provincia di Pisa.

È stato in particolare il vento forte a creare grosse difficoltà nella notte e a impegnare i vigili del fuoco in alcuni interventi in serie. A San Miniato, nella frazione della Scala, è stato necessario evacuare tre abitazioni per un totale di 12 persone a causa dei tetti scoperchiati.

Nottata impegnativa anche per la protezione civile comunale: “La situazione più critica – dice il sindaco Simone Giglioli – riguarda tre abitazioni che hanno subito seri danni al tetto alla Scala. Due in via Trento e una in via Palagetto, fortunatamente non ci sono stati danni a persone. L’altra situazione critica è al Cattaneo a San Miniato, con due grandi gazebo che erano nel cortile completamente divelti, uno dei due ostruisce in parte via Pier delle Vigne, insieme ad alcuni alberi caduti. A tal fine si è reso necessario chiudere al traffico via Pier delle Vigne a San Miniato (zona Poggio di Cecio). È assai probabile che ci sia stata una tromba d’aria localizzata in alcune zone del nostro comune”.

Molto turbati i residenti della zona più colpita da una sorta di tromba d’aria che si è abbattuta sul territorio fra le 22 e le 23: “Abbiamo avvertito dei forti rumori dovuti alla tromba d’aria tra le 22 e le 23 di ieri sera – dicono i residenti del lato destro di via Trento, dall’istituto Marconi verso il cavalcavia – per cui siamo usciti volontariamente dalla casa, poi sono arrivati i vigili del fuoco che ci hanno fatto evacuare definitivamente. Per ora ci hanno fornito degli alloggi provvisori qui nel comune di San Miniato, ma speriamo di poter tornare presto in casa nostra in sicurezza”.

Più colpiti gli edifici di via del Palagetto, dove metà tetto è stato divelto dalla furia del vento. Anche i residenti di quest’area sono momentaneamente accolti in alloggi del Comune.

Via Pier delle Vigne è l’unica strada interrotta sul territorio, ma il sindaco invita comunque alla cautela negli spostamenti.

La zona più colpita è stata quella di Palaia dove sono caduti alberi e sono stati danneggiati i tetti di alcune abitazioni. In particolare due edifici di piazza della Repubblica sono stati resi parzialmente inagibili anche se non è stato necessario evacuarli perché i locali direttamente interessati erano disabitati.

Nella notte, in totale, si registrano una quindicina di interventi fra alberi abbattuti dal vento e danni ai tetti delle abitazioni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.