Quantcast

Covid, aumentano i contagi: anticipata al 22 novembre la terza dose per gli over 40

Lo hanno annunciato Speranza e Figliolo

Partiranno già dal 22 novembre le dosi booster per gli over 40.

Chi ha tra i 40 e i 59 anni potrà ricevere la dose aggiuntiva del vaccino anti Covid, a patto che siano trascorsi almeno 6 mesi dalla seconda.

Lo hanno annunciato il ministro della salute Roberto Speranza e il commissario Francesco Figliuolo. La decisione dell’anticipazione della data, il via era stato annunciato precedentemente per il 1 dicembre, è dettata dall’aumento di contagi e della curva pandemica in tutta Italia.

Le regioni hanno ricevuto una circolare da parte del governo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.