Quantcast

Squalificata per due mesi, la presidente del Tuttocuoio fa reclamo

Coia affida tutto ad un legale

Paola Coia, presidente del Tuttocuoio fa reclamo contro la sanzione del giudice sportivo che l’ha squalificata fino al 23 gennaio, chiedendo al contempo la trasmissione degli atti al suo legale di fiducia.

Come ormai noto, la numero uno della società neroverde era stata squalificata fino al 23 gennaio “per essere uscita dall’area tecnica ed aver rivolto al direttore di gara frase irriguardosa, dopo il provvedimento offendeva lo stesso direttore di gara”. La gara è quella vinta domenica scorsa (21 novembre) contro il Cenaia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.