Quantcast

Controlli sul green pass nei locali e sui mezzi pubblici: scatta il piano nel comprensorio del Cuoio

La municipale e la finanza verificheranno il rispetto delle nuove norme negli esercizi pubblici

Super green pass e controlli: scatta il piano nel territorio del comprensorio del Cuoio, come deciso dal comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica in prefettura. L’obiettivo è quello del contenimento della pandemia e della tutela della salute pubblica, al fine di evitare il ripristino delle più restrittive misure introdotte in passato e il rallentamento del processo di ripresa dell’economia nazionale.

Nell’ambito del comune di San Miniato, la locale compagnia Carabinieri assicurerà controlli dei servizi di trasporto su gomma, sia urbani che extraurbani.

I controlli agli esercizi commerciali saranno garantiti da pattuglie della polizia municipale di San Miniato e della compagnia guardia di finanza di San Miniato.

Nel comune di Pisa gli equipaggi della polizia e dei carabinieri indirizzeranno le rispettive attività di controllo prioritariamente al settore del trasporto pubblico locale, sia urbano che extraurbano. L’individuazione delle linee principali sottoposte a controllo dovrà essere quotidianamente modificata con sistema di rotazione, al fine di assicurare nel corso della settimana l’effettuazione di controlli su tutte le linee urbane ed extraurbane operanti sul territorio cittadino.

I controlli agli esercizi commerciali saranno garantiti da pattuglie della polizia municipale e della Guardia di Finanza, con suddivisione in settori della città per meglio razionalizzare gli interventi.

Nel restante territorio della provincia, le compagnie carabinieri di Pontedera, Volterra e San Miniato concorreranno con le polizie municipali di ciascun comune ai controlli agli esercizi commerciali, che saranno pianificati dunque per coprire l’ intero territorio di pertinenza. Ai medesimi controlli, nel caso di possibili potenziamenti e con particolare riferimento ai territori con maggiore densità abitativa, concorreranno anche pattuglie della Guardia di Finanza. Analogo concorso per la effettuazione dei controlli ai trasporti pubblici.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.