Quantcast

Padre vince la causa contro la mamma no vax. Il giudice tutelare gli dà ragione: ok al vaccino anti Covid al figlio minorenne

Il legale: "E' la prima pronuncia a Firenze su questo tema"

Più informazioni su

Il vaccino anti Covid finisce in tribunale. Vittoria del padre che voleva che il figlio 13enne si sottoponesse alla vaccinazione, contro la madre no vax.

L’uomo per far vaccinare il ragazzino si è rivolto al giudice tutelare di Firenze, che gli ha dato ragione, dando allo stesso “il potere decisionale in merito alla somministrazione del vaccino al figlio minorenne”.

Il 13enne, dopo la sentenza, è stato portato a fare il vaccino, e, a detta del genitore, è molto contento: prima per uscire con gli amici dove fare sempre il tampone

“Si tratta della prima pronuncia del tribunale di Firenze sul tema – le parole dell’avvocato Gianni Baldini, presidente dell’associazione matrimonialisti in Toscana che ha tutelato il padre.  E anche il primo caso in Italia.

Il padre sta pensando pra di avviare una seconda causa per vaccinare anche i due figli più piccoli.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.