Covid, l’Iss: rischio minimo per chi ha fatto anche la dose booster fotogallery

Su 100mila persone non vaccinate 23,1 rischiano il ricovero in terapia intensiva

Per chi fatto anche la terza dose di vaccino anti Covid il rischio di ricovero in ospedale è minimo. Lo dice l’Iss, istituto superiore di sanità, nel report settimanale.

Dai dati, su 100mila persone non vaccinate 23,1 rischiano il ricovero in terapia intensiva,  1,15 per chi ha avuto il vaccino da oltre 4 mesi e 1 per chi ha ricevuto la dose da meno di 4 mesi. Chi ha avuto la dose booster il dato è di 0,1.

In Toscana, ad oggi, i vaccinati con la terza dose sono 1.377.122. Sono 113 i ricoverati in terapia intensiva e 994 quelli nei reparti ordinari Covid

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.