E’ ufficiale: da venerdì stop all’obbligo delle mascherine all’aperto

Attesa per oggi la firma dell'ordinanza da parte del ministro della salute

Dovranno probabilmente rimanere in tasca e a portata di mano forse ancora a lungo, ma da venerdì almeno all’aperto potranno essere sfilate dal viso.

Ormai è deciso: dal prossimo 11 febbraio cade l’obbligo di indossare le mascherine all’aria aperta. E’ attesa proprio per oggi la firma dell’ordinanza del ministro della salute Roberto Speranza.

Il divieto cessa indipendentemente dalla fascia di rischio in cui si troveranno le regioni. Giallo, arancione o rosso, insomma, poco importa: per passeggiare sulle Mura, nelle vie della città e dei centri storici non servirà più l’Ffp2.

Resta, ovviamente, l’obbligo di indossarla, dove previsto dalla normativa vigente, nei locali al chiuso.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.