La pizzeria cambia gestione ma mancano i documenti: chiusa

I nuovi proprietari non avevano titolo abilitativo né partita Iva

Il Comune di Cerreto Guidi ha chiuso una pizzeria nel centro storico per la mancanza dell’autorizzazione da parte dei titolari subentrati alla precedente gestione ed eleva una sanzione amministrativa di 5mila euro. Il fatto è avvenuto nei giorni scorsi, l’ordinanza è pubblicata all’albo pretorio del Comune da ieri 14 aprile.

Tutto nasce da un sopraluogo dell’aliquota della polizia commerciale Valdarno Ovest (Fucecchio e Cerreto Guidi) della polizia locale dell’Unione i cui agenti il giorno 12 aprile accertano durante un servizio di controllo serale del territorio una irregolarità alle disposizioni che disciplinano le attività commerciali. Nella centralissima via Veneto viene infatti accertato un sub ingresso di gestione per la somministrazione di alimenti e bevande per un locale per il quale era stata regolarmente comunicata la cessazione dell’attività.

Le persone identificate dagli agenti all’interno del locale, quali nuovi titolari, non erano ancora in possesso della documentazione necessaria per aprire l’attività, ossia del titolo abilitativo e della partita Iva. Di ciò è stato redatta una nota informativa ed il relativo verbale di accertamento di infrazione il cui importo ammonta a 5mila euro. Copia del quale, come avviene in questi casi, viene trasmessa all’ufficio attività del Comune che preso atto di quanto riportato dagli agenti municipali ha ordinato l’immediata chiusura dell’attività che potrà essere riaperta una volta che i titolari saranno in possesso dei requisiti di legge necessari.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.