Quantcast

Pacco sospetto nell’ascensore di un condominio a Pisa: arriva la polizia

Dentro c'era droga per circa 2mila euro

Pacco sospetto nell’ascensore di un condominio in zona Cisanello.

L’allarme alla questura di Pisa è arrivato poco dopo le 18 di ieri (14 maggio) e sul posto si sono fiondate le volanti. 

La sostanza rinvenuta nell’involucro è stata portata al gabinetto provinciale di polizia scientifica, che a seguito di specifica analisi ha appurato che trattavasi di eroina (23 grammi) ed hashish (111 grammi), unitamente ad un bilancino di precisione, per un valore al dettaglio di oltre 2.000 euro, è stata posta sotto sequestro.

Indagini in corso da parte della Sezione Narcotici della Squadra Mobile per appurare la provenienza e la destinazione dello stupefacente.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.