Quantcast

Pontedera celebra i 77 anni dalla liberazione del campo di concentramento e sterminio di Mauthausen foto

La cerimonia questa mattina

Anche Pontedera ha partecipato alla cerimonia internazionale, che si è svolta stamani (15 maggio) per i 77 anni dalla liberazione del campo di concentramento e sterminio di Mauthausen insieme alle delegazioni dei Comuni della provincia di Pisa ( presenti amministratori e consiglieri di Pontedera, Ponsacco, Capannoli, Calcinaia, Casciana Terme-Lari, San Miniato, Santa Croce, Palaia, Calci ), all’Associazione Nazionale Ex Deportati nei campi di concentramento e sterminio Aned sezione di Pisa, all’ Anpi provincia di Pisa
Per Pontedera è intervenuto l‘assessore Francesco Mori, in rappresentanza dell’Amministrazione comunale: “Siamo qui perché vogliamo che la Memoria non si trasformi in un rituale ma sia impegno quotidiano – ha detto. Nei luoghi dove l’umanità ha toccato il fondo, quando l’educazione all’odio verso il prossimo ha spinto i popoli dell’Europa nel buio dell’abisso, dobbiamo ricordare, in composto e reverenziale rispetto, il sacrificio di milioni di esseri umani. Qui, a Mauthausen, dove il tempo della Storia si è fermato per sempre. Perché l’Europa non dimentichi che sulla pietas degli antichi si fondano le radici della sua storia e identità. Perché i bambini e i giovani possano crescere in una Europa di fraternità e solidarietà autentica. Una Europa dove ogni uomo e ogni donna sappiano riconoscere nell’altro che incontrano, un altro uomo e un’altra donna, non più uno straniero o un nemico. Uniti sotto lo stesso cielo. Contro tutti i fascismi e i totalitarismi.”

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.