Quantcast

Aggrediti sul Lungarno da 20 giovani

La lite è scaturita per futili motivi

Più informazioni su

Le volanti della questura di Pisa nella notte tra 1 e 2 giugno, poco prima delle 2, sono intervenute sul Lungarno dopo la segnalazione di un’aggressione, vittime quattro giovani, da parte di circa una ventina di ragazzi.

La lite, scaturita per futili motivi tra due dei quattro giovani ed un ragazzo della comitiva avversa, è poi degenerata in una vera aggressione a seguito dell’arrivo di altri ragazzi, circa una ventina, che li hanno raggiunti ed iniziati a colpire con calci e pugni, per poi fuggire alla vista dei lampeggianti.

Le parti, che apparivano in buone condizioni, informate dei loro diritti si sono riservate di recarsi al pronto soccorso e poi sporgere denuncia del fatto accaduto.

Un ragazzo è stato identificato e sarà denunciato per rissa ed eventuali lesioni personali in concorso con il resto della sua comitiva.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.