Fermato a Pisa in sella a un motorino rubato e denunciato per ricettazione

Al vaglio della polizia la posizione del cittadino nordafricano domiciliato a Lucca

Più informazioni su

Alle 4 circa di questa notte, una pattuglia della squadra volante transitando in via Conte Fazio direzione via Porta a Mare a Pisa,  ha controllato un motociclo guidato da un cittadino nordafricano.

Dalla banca dati il motociclo è risultato essere provento di furto denunciato a Pisa il 30 maggio scorso.

L’uomo alla guida, peraltro sprovvisto di documenti, è stato accompagnato in questura e identificato per un cittadino marocchino di 26 anni, domiciliato a Lucca, che al termine degli adempimenti è stato denunciato alla procura della Repubblica per il reato di ricettazione.

Allo stesso è stata contestata inoltre la violazione amministrativa di guida senza patente perchè mai conseguita.

Verifiche in corso da parte dell’ ufficio immigrazione in merito alla sua regolarità sul Territorio Nazionale.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.