Movida: controlli straordinari in centro e sul litorale di Pisa

Posti di blocco con tutte le forze dell'ordine: controllate 118 persone e 32 veicoli

Nella serata di ieri (4 giungo) la questura di Pisa ha coordinato un servizio straordinario di controllo del territorio, cui hanno partecipato pattuglie della Polfer, i carabinieri, la guardia di finanza e i vigili urbani.

Il fine è stato quello di affiancare alle ordinarie pattuglie già presenti 24 ore su 24 sul territorio pattuglie aggiuntive, dedicate a controllare il centro storico e il litorale per contrastare la criminalità di strada e la malamovida.

I controlli anche a fini preventivi hanno riguardato ben 118 persone e 32 veicoli, con posti di controllo su litorale; il bilancio conclusivo non ha fatto registrare particolari criticità.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.