Aveva l’obbligo di rimanere a casa di notte, sorpreso fuori e arrestato

Il 26enne è ora ai domiciliari

I carabinieri della Stazione di Cerreto Guidi hanno arrestato un 26enne del luogo in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare.

Dopo che al 26enne era stata applicata la misura cautelare dell’obbligo di dimora con permanenza obbligatoria in orario notturno nel proprio domicilio a seguito di un precedente arresto per fatti ancora al vaglio dell’autorità giudiziaria durante un controllo eseguito dai militari  è stato sorpreso fuori.

Da qui la segnalazione della violazione delle prescrizioni impostegli alla Procura della Repubblica di Firenze, il cui Tribunale ha deciso per un inasprimento della misura, emettendo nei suoi confronti un’ordinanza di custodia cautelare in regime di arresti domiciliari.

La sua posizione è ora al vaglio dell’autorità giudiziaria e sarà valutata nel corso del successivo processo, dove non si escludono ulteriori sviluppi investigativi e probatori, anche in favore dell’indagato.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.