Incastrato per le gambe sotto una lastra, a Casteldelbosco atterra l’elisoccorso Pegaso

Ha riportato diverse fratture ed è stato trasportato a Cisanello

Ha riportato diverse fratture agli arti inferiori, un operaio di 28 anni rimasto ferito in un incidente sul lavoro accaduto nella mattina di oggi 30 giugno, poco prima delle 8 a Casteldelbosco di Montopoli Valdarno. Secondo una prima ricostruzione, mentre lavorava in un’officina meccanica, è caduta una pesante lastra d’acciaio che ha incastrato per le gambe il 28enne. Allertati i vigili del fuoco che però, quando sono arrivati, lo hanno trovato già estratto.

Il personale sanitario intervenuto ha ritenuto necessario allertare l’elisoccorso Pegaso per timore che si sviluppasse un’embolia, che ha portato il giovane lavoratore all’ospedale di Pisa. Sono ancora sul posto gli operatori della sicurezza sui luoghi di lavoro per ricostruire la dinamica dell’incidente. Intervenuti anche i carabinieri.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.